Chi Siamo

  • Ci trovi anche su:

BABY'S PALACE

ASILO NIDO e SEZIONE PRIMAVERA

I nidi d'infanzia hanno un'eminente finalità formativa sia nei confronti dei bambini (nella forma del sostegno alla crescita psicologica infantile e dello sviluppo delle potenzialità intellettuali e sociali), sia nei confronti delle famiglie alle quali offrono un servizio professionale di cura infantile e con le quali realizzano, in maniera condivisa, un progetto pedagogico per il bambino, impegnandosi altresi' a costruire e diffondere una cultura dell'infanzia.

L'Asilo Nido offre ai bambini un luogo di socializzazione e di stimolo alle loro potenzialità affettive, sociali e cognitive contando su interventi educativi che sostengono l’espressione della loro iniziativa e creatività.

CREDENDO VIDES

SCUOLA MATERNA

La scuola materna paritaria, accoglie bambini dai tre ai sei anni; ha lo scopo primario di far trovare loro un ambiente ospitale e familiare che favorisca uno sviluppo armonico della loro personalità. Il bambino ha bisogno di trovare nella scuola un ambiente sereno, capace di offrirgli un'accoglienza attenta e premurosa.

Le diversità individuali, sociali e culturali costituiscono per la scuola una risorsa da valorizzare sul piano didattico - educativo, per giungere a degli adeguati esiti formativi. La proposta educativa si propone di accogliere e rispettare "i veri bisogni formativi del bambino", come soggetto attivo e impegnato in un processo di interazione con i propri compagni, con gli adulti e con l'ambiente.

Nella scuola ogni bambino troverà un ambiente significativo in cui fare esperienza di affetto, di stima, di simpatia, di comprensione e quindi di crescita.

SCUOLA ELEMENTARE

La nostra scuola primaria è una scuola di famiglia per un'educazione globale. Propone una didattica innovativa che parte dall'osservazione della realtà per arrivare alle conoscenze sistematiche.

...si impara insieme

Questa caratteristica permane nella vita della scuola: la famiglia non delega passivamente ad altri il compito di istruire i propri bambini, ma è parte attiva del processo educativo e formativo. Per questa ragione l'anno scolastico è segnato da momenti di incontro con le famiglie: di festa o di lavoro, fino all'entusiasmante vacanza estiva, esperienza di condivisione educativa veramente unica.

...si impara seguendo

Il metodo educativo, come tutte le cose vere, è semplice: si impara seguendo. I docenti guidano gli alunni alla conoscenza della realtà che li circonda attraverso lo studio armonico delle discipline, consapevoli che solo la capacità di dar ragione di cio' che si apprende dona al ragazzo libertà e personalità.

...si impara facendo

La conoscenza nasce dall'esperienza e dall'incontro personale degli alunni con la realtà; essi sono costantemente invitati a compiere all'interno dei percorsi disciplinari gesti concreti, a “leggerli” insieme alla docente e a trarne infine un apprendimento sistematico. Cosi' facendo si mira ad una conoscenza piu' diretta, duratura e motivata.
In linea con questa impostazione attiva dell'apprendimento, viene attribuita una particolare importanza all'area creativa (musica e teatro).

...si impara a studiare

Molta attenzione viene posta affinchè al termine dei cinque anni gli alunni possiedano un metodo di studio che permetta loro di affrontare con serenità e profitto il successivo cammino scolastico.